SERVIZI DI DATACENTER

MIX Core DC

La sala dati MIX costituisce una soluzione ottimale per l’alloggiamento di apparecchiature di rete e trasmissive.

Per offrire un servizio su misura e gestire con rapidità e precisione ogni tipo di intervento, la sala è stata suddivisa in 4 aree: ala Rossa, ala Verde, ala Bluala Arancione.

MIX è un IXP certificato per gli elevati standard di affidabilità e di sicurezza:

Scopri di più sulla sala dati

Colocation

È un servizio integrativo reso all’interno delle sale dati di MIX (MIX Core DC). Il servizio prevede  esclusivamente l’installazione di apparati di rete, di routing o trasmissivi e non è da intendersi come un servizio di housing/hosting fine a se stesso.

  • Disponibile per tutti gli operatori collegati alla LAN di peering e ai carrier, all’interno delle seguenti aree del MIX DC Core:
    • Ala Blu – per l’installazione di apparati di peering
    • Ala Rossa – per l’installazione di apparati trasmissivi (ADM, xWDM, SDH, ecc.) alimentati a -48 V DC
    • Ala Verde – per l’installazione di cassetti ottici
  • Fornire/usufruire di servizi di trasporto Layer1 e/o Layer2
  • Fornire/usufruire di servizi di transito verso gli altri operatori presenti, ovvero sfruttare le proprie risorse anche per servizi di trasporto non strettamente legati all’ambiente di peering del MIX
  • Questo in un ambiente dove si garantisce:
  • disponibilità di uno spazio di colocation in un’area altamente attrezzata e a costi molto contenuti; maggiori dettagli su sala dati
  • assistenza di primo livello, gestione guasti e supporto all’installazione degli apparati e agli interventi diretti sugli stessi (inserimento schede, collegamenti, test, etc) direttamente da parte del NOC del MIX
  • velocità e flessibilità negli interventi grazie al contatto diretto con il NOC
  • possibilità di accedere ai locali in modalità 24×7

In Ala Rossa

  • fornitura di spazio con taglio minimo pari ad una piastrella 300×600
  • utilizzo doppia alimentazione sulla stazione di energia -48V DC
  • passaggio fibre ottiche e/o circuiti in rame in canaline differenziate

In Ala Verde

  • fornitura di spazio rack 19″ per l’alloggiamento di cassetti ottici terminatori di fibre del carrier
  • precablaggio dai rack agli switch del MIX in fibra MM e SM

SERVIZI DI INTERCONNESSIONE (Meet-Me Room)

La Meet-Me Room della sala dati di MIX è tra le più grandi di Milano.  Tutti gli apparati di Operatori e Carrier presenti in sala possono essere facilmente interconnessi tra loro realizzando rapporti di peering privato, acquisto/rivendita di transito, interconnessioni tra dorsali o rilegamento tra PoP della medesima rete all’interno di MIX e tra MIX e gli altri datacenter a essa collegati.

Il procedimento di richiesta circuiti per gli operatori afferenti e presenti a MIX con loro apparecchiature è semplice e immediato.
1. L’operatore Richiedente compila il form presente sull’area riservata afferenti del Sito MIX. Insieme ai dettagli della connessione, invia a MIX la LOA dell’operatore a cui la connessione è richiesta;
2. MIX verifica la richiesta e invia la quotazione con l’opzione per il delivery: standard (15gg lavorativi) o premium (5gg lavorativi);
3. Al ricevimento dell’ordine sottoscritto, MIX pianifica la stesura del circuito e comunica la data di rilascio;
4. Al completamento della stesura, gli operatori interessati ricevono il RFS (ready For Service) del collegamento.

  • Disponibile per tutti gli operatori (ISP e Carrier) presenti nelle sale del MIX;
  • Consente l’interconnessione fisica tra apparati attivi e/o passivi presenti in una qualsiasi area del MIX in passaggi protetti e controllati
  • Possibilità di realizzare interconnessioni verso tutti gli operatori presenti a MIX
  • Realizzazione delle interconnessioni in fibra Monomodale (eliminare Rame) in canaline differenziate, struttura a Meet-Me Room precablata e predisposta a copertura di tutte le aree delle sale
  • Facilità e velocità nella realizzazione delle interconnessioni grazie all’assistenza e supporto operativo da parte del NOC del MIX
  • Passaggio in canaline protette ad esclusivo accesso del NOC del MIX
  • Controllo, inventario ed etichettatura di ogni circuito steso dagli operatori
  • Stesura del circuito medesimo da parte del NOC del MIX